Nuovo contributo per le aziende che investono nell’innovazione tecnologica

Aiuti a fondo perduto per la realizzazione nel territorio regionale di progetti di investimento da parte delle microimprese e delle piccole e medie imprese, in tecnologie dell’informazione e della comunicazione, finalizzati al consolidamento delle imprese stesse in chiave innovativa.

 

Beneficiari

Piccole e medie imprese

 

Iniziative finanziabili

Consolidamento in chiave innovativa delle PMI mediante introduzione di:

  • l’operatività di sistemi di informazione integrati (ERP/MPR, sistemi di gestione documentali, sistemi di CRM, tracciabilità del prodotto, piattaforme di gestione integrata delle funzioni aziendali, strumenti di business intelligence e business analytics);
  • il commercio elettronico;
  • il cloud computing;
  • la manifattura digitale;
  • la sicurezza informatica;
  • soluzioni ed applicazioni digitali che consentano uno scambio di informazioni tra macchine ed oggetti;
  • fornire servizi innovativi a favore della clientela (per le PMI turistiche).

 

Spese ammissibili

  • hardware, apparati di networking, attrezzature, strumentazioni e dispositivi tecnologici ed interattivi di comunicazione e per la fabbricazione digitale;
  • software, licenze (anche a canone periodico);
  • acquisizione di servizi di cloud computing;
  • sistemi informatici e telematici di gestione aziendali e per applicazioni mobili;
  • servizi di consulenza concernenti analisi, progettazione e sviluppo dei sistemi di cui al punto precedente;
  • altri servizi di consulenza (entro la soglia del 30% del totale delle voci precedenti);

La spesa minima richiesta ammonta a 3.000 Euro per le micro imprese, 6.000 per le piccole imprese e 9.000 per le medie imprese.

 

Intensità del contributo

Intensità d’aiuto del 50% secondo il regime “de minimis”.

In opzione al regime “de minimis” è possibile optare per il regime comunitario che prevede le seguenti intensità d’aiuto:

  • 10% per le medie imprese
  • 20% per le piccole imprese
  • 50% per i servizi di consulenza

Nel caso in cui il programma venga realizzato in una delle aree ammissibili agli aiuti a finalità regionale il beneficio spettante per gli investimenti è maggiorato di un ulteriore 10%.

 

Leggi il testo integrale del bando

You may also like

Leave a comment

* Campo obbligatorio

*

Accetto (*)